RUGGIERO LUCA


Professore Ordinario
Settore scientifico disciplinare di riferimento GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA (M-GGR/02)
Ateneo Università degli Studi di CATANIA 
Struttura di afferenza Dipartimento di SCIENZE POLITICHE E SOCIALI 
E-Mail luca.ruggiero@unict.it
E-Mail lruggier@unict.it

Orari di ricevimento

lunedì 10.00-12.00 e mercoledì 12.00-14.00

Curriculum

Luca Ruggiero è professore ordinario di Geografia Economico-Politica e vice-direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Catania. Si è

laureato in Economia a Catania, ha conseguito un Master all’ Università di Warwick in Gran Bretagna ed un dottorato di ricerca in Geografia Ambientale all’Università

di Sassari. Dal 2005 al 2018 è stato professore associato presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Catania e dal 2001 al 2005 titolare di un

Assegno per la collaborazione alla ricerca in Geografia Economico-Politica (Ateneo di Catania). E’ stato visiting scholar presso la School of Geography and the

Environment dell’Università di Oxford (2006), la School of Environment and Development dell’Università di Manchester (2008); il Department of Geography, Planning

and International Development Studies dell’Università di Amsterdam (2019). Dal 2016 è membro del Consiglio Direttivo della Società Geografica Italiana (SGI). Dal

2014 al 2018 è stato presidente del Corso di Laurea Magistrale in Global Politics and Euro-Mediterranean Relations (GLOPEM), un joint study programme che si tiene

totalmente in lingua inglese in collaborazione con l'Università di Liege (Belgio), UPEC (Francia) e l'Università di Flensburg (Germania). Nel 2018 ha ricevuto il premio

Jim Lewis per l'articolo più innovativo pubblicato nel 2016 sulla rivista European Urban and Regional Studies. E’ Principal Investigator del gruppo di ricerca

dipartimentale e transdisciplinare “Le risposte dei territori alle sfide dell’ambiente e dello sviluppo” su trasformazione e circolazione di idee, pratiche e modelli di

sviluppo economico e ambientale nell’Italia del sud e in Nord Africa. E’ key staff member del progetto EURASIA (Erasmus Plus - KA2 Capacity Building in the field of

Higher Education) che mira a promuovere l’attivazione di corsi universitari di alto livello sull’Unione Europea nelle università cinesi e indiane. E’ coordinatore di

Ateneo del programma Erasmus + KA 107 (Area Libano) che mira ad estendere il programma Erasmus oltre i confini europei. Fa parte delle unità di ricerca locali di

due progetti nazionali (PRIN MIUR 2015): "Territorial Impact Assessment of Territorial Cohesion in the Italian regions” ed “Eco-frizioni dell’Antropocene". Ha

collaborato con la prof. Maria Kaika (Università di Amsterdam) e ha ricevuto nel 2007 fondi dalla British Academy per il progetto “Iconic Buildings and the changing

ethnography or urban patronage in the 21st century”. I suoi interessi di ricerca vertono sui temi della riqualificazione urbana e territoriale, della deindustrializzazione

e della sicurezza energetica. I suoi ultimi libri sono: La dipendenza energetica dell’Unione Europea: Strategie geopolitiche e scenari innovativi (2016; Aracne, Roma);

Temi di Geografia economica (a cura di L Ruggiero e L Scrofani, 2012; Giappichelli Torino) e Turismo e competitività urbana (a cura di L Ruggiero e L Scrofani, 2011;

Franco Angeli, Milano).

Link alle pubblicazioni IRIS
https://www.iris.unict.it/browse?type=author&authority=rp06299&authority_lang=en